Termini e condizioni

Condizioni di vendita di Arreda.mi Srl

Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito, "Condizioni Generali") si applicano a tutte le vendite di prodotti (di seguito, "Prodotti" o "Prodotto") acquistati attraverso il sito internet arreda.mi.it (di seguito, "Sito").

I contratti conclusi con Arreda.mi S.r.l. attraverso il Sito sono disciplinati dal diritto italiano e, in particolare, dal Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 ("Codice del Consumo") con riferimento agli articoli da 50 a 68 relativi alle vendite a distanza e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 (di seguito, "Decreto E-commerce").

I prodotti presentati sono offerti da Arreda.mi S.r.l.. con sede a Milano via Emilio de Marchi 45, Partita IVA n. 11846450960 tel. 02 4953 1674, indirizzo email arreda.mi.gioia@gmail.com.

I destinatari cui è rivolta la presente iniziativa sono esclusivamente persone fisiche, che agiscono per scopi non riferibili alla propria attività professionale (di seguito, "Clienti" o il "Cliente" o “l’acquirente”).

Accettazione delle condizioni generali di vendita

Il Cliente, con l'invio telematico della conferma del proprio ordine d'acquisto, accetta incondizionatamente e si obbliga ad osservare le Condizioni Generali e di pagamento di seguito trascritte. Dichiara di aver preso visione ed accettato tutte le indicazioni a lui fornite ai sensi delle norme sopra richiamate. Arreda.mi S.r.l. non si ritiene vincolata a condizioni diverse se non preventivamente concordate per iscritto.

Impegni del cliente

Il Cliente è tenuto a leggere attentamente le presenti Condizioni Generali che sono state messe a sua disposizione sul Sito, al fine di consentirne la memorizzazione e la riproduzione da parte del Cliente ai sensi dell'art. 12 del Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70. Con la convalida dell’ordine di acquisto, l’acquirente esprime l’accettazione delle Condizioni Generali ed il consenso affinché tutte le comunicazioni vengano inviate e ricevute tramite posta elettronica. L’acquirente è responsabile della correttezza dell’indirizzo di posta elettronica e di tutte le informazioni inserite al momento dell’emissione dell’ordine.

Il Cliente, una volta conclusa la procedura d'acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e comunque conservare le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli artt. 49 e segg. D. Lgs. n.206/2005 sulle vendite a distanza.

Modalità d'acquisto

arreda.mi.it è un sito telematico che offre la possibilità di acquistare prodotti del settore casalinghi e arredamento.

Gli acquisti dei prodotti, disponibili così come illustrati e descritti on line nelle relative schede descrittive e tecniche, è effettuato dal cliente al prezzo ivi indicato, da confermare al momento dell'inoltro della conferma d'ordine. Oltre alle spese di trasporto come di seguito specificate e comunque visualizzate all'atto dell'acquisto.

Prima della conferma dell'acquisto al Cliente verrà riepilogato il costo unitario di ogni prodotto prescelto, il costo totale in caso di acquisto di più prodotti. Confermando l'acquisto, a completamento della transazione, il Cliente riceverà un messaggio di posta elettronica contenente la Data e l'Importo complessivo del proprio ordine.

Prezzi

Tutti i prezzi sono espressi in Euro e sono da intendersi “IVA inclusa”. Prezzi e offerte possono essere modificati in qualsiasi momento senza alcun preavviso.

Scheda tecnica

La scheda tecnica riportata non è impegnativa e può subire variazioni. Le immagini sono indicative e non vincolanti. I nomi dei prodotti vengono usati allo scopo di identificare il prodotto. Si declina ogni responsabilità in caso di inesattezza delle specifiche di prodotto o documentazione.

Reclami:

Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto a Arreda.mi S.r.l., Via Emilio de Marchi 45, Partita IVA n. 11846450960, Tel. 02 4953 1674, Indirizzo email arreda.mi.gioia@gmail.com.

Responsabilità:

In caso di forza maggiore, o caso fortuito, non saremo responsabili per il ritardo o la mancata consegna ed avremo facoltà di risolvere, sospendere o differire l’esecuzione di tutto, o di una parte, del contratto.

Controversie:

Le condizioni contenute nel presente documento potranno essere modificate senza preavviso e avranno validità dalla data di pubblicazione nel sito Internet.